con il contributo della Fondazione Cariplo

Nuove accuse per il centro per i diritti umani Memorial

Sezione: News

Oltre alle ripetute violazioni della legge sugli “agenti stranieri”, la procura accusa il centro per i diritti umani Memorial (Правозащитный центр Мемориал) di giustificare le attività di gruppi riconosciuti come terroristici, come”Hizb ut-Tahrir al-Islami”, “Tablighi Jamaat”, “Takfir wal-Hijra”, o di organizzazioni definite estremiste, come “Artpodgotovka” e “Testimoni di Geova”.

Qui tutto il comunicato, in lingua inglese.


Nuove accuse per il centro per i diritti umani Memorial