< >

Guasco Giuseppe

Cognome:
Guasco
Nome:
Giuseppe
Figlio di:
Carlo
Pseudonimo:
Luogo e data di nascita:
Nato a Garessio (Cn) il 13 marzo 1896
Origine sociale e percorso politico prima dell'arrivo in URSS:
Figlio di un ferroviere, marinaio. Nel 1924, al termine della rotta Trieste-New York, si ferma in America, dove cambia molti lavori. Dopo aver frequentato una scuola professionale, il 6 aprile 1932 si reca in URSS con un gruppo di meccanici con visto della rappresentanza commerciale sovietica.
Data dell'arrivo in URSS:
1932
Percorso politico e professionale in URSS:
Inviato a lavorare a Krasnojarsk, quindi in un sovchoz della Siberia orientale. Dal dicembre 1933 meccanico in una fabbrica di Ufa, prende la cittadinanza sovietica. Lavora in diversi sovchoz: nella regione di Gor'kij, presso Rostov sul Don, poi nella regione di Mosca, e infine, dal luglio 1937, nell'autorimessa del cementificio
Data, luogo e motivi dell'arresto:
Arrestato il 19 novembre 1937 con l'accusa di "attività spionistica e controrivoluzionaria". Detenuto nel carcere di Kolomenskoe
Condanna:
Condannato alla pena di morte il 27 febbraio 1938 dal PP del KNKVD e dalla Procura dell'URSS in base agli artt. 58-6 e 58-10
Data, luogo e causa della morte:
Fucilato il 10 marzo 1938 a Butovo
Liberazione:
Riabilitazione:
Riabilitato il 5 novembre 1959
Archivi:
GARF f. 10035 op. 1 d. P-62581
Martirologi:
Butovo