< >

Gennari Emilio

Cognome:
Gennari
Nome:
Emilio
Figlio di:
Pietro
Pseudonimo:
André Charlot Piro
Luogo e data di nascita:
Nato a Stradella (Pv) il 30 dicembre 1902
Origine sociale e percorso politico prima dell'arrivo in URSS:
Iscritto alla Gioventù Socialista dal 1918 al 1921,poi al PCI. E' ripetutamente arrestato per attività rivoluzionaria,fra il 1922 e il 1927. Ricercato dalla polizia,emigra in Francia,dove lavora in un'industria metallurgica nei pressi di Lione e continua l'attività politica. Nel 1930 giunge a Mosca da Parigi come emigrato politico
Data dell'arrivo in URSS:
1930
Percorso politico e professionale in URSS:
Dopo la scuola di partito lavora al Comintern. Diventa collaboratore segreto del servizio spionaggio dell'Armata Rossa. Nel 1933 tornitore nella fabbrica "Kujbyšev", nel 1934 specialista-tecnologo alla fabbrica "Kalibr". Nel 1936 prende la cittadinanza sovietica. Tra il 1936 e il 1937 i dirigenti del PCI che lavorano alla Sezione Quadri del Komintern prendono più volte in esame il suo caso. Nel ricostruire la sua biografia e il suo percorso politico, essi lo segnalano come un elemento estremamente negativo, debole politicamente e che assume spesso atteggiamenti antisovietici
Data, luogo e motivi dell'arresto:
Arrestato il 20 marzo 1938 dall'UNKVD della regione di Mosca con l'accusa di attività spionistica controrivoluzionaria. Detenuto nel carcere della Taganka
Condanna:
Condannato a 8 anni di lager l'8 giugno 1938 dal PP dell'OSO dell'NKVD dell'URSS per spionaggio. Inviato al Severnyj železnodorožnyj lager, poi all'Ust'vymskij lager
Data, luogo e causa della morte:
Muore il 25 gennaio 1944 all'Ust'vymskij lager
Riabilitazione:
Riabilitato il 18 agosto 1956
Archivi:
GARF f. 10033 op. 1 d. P-25536 d. P.-31289; RGASPI f.513 op.2 d.69; Archiv Glavnoj Voennoj Prokuratury ;Archiv Memoriala, Mosca; ACS CPC, busta 2331; FIG APC 1921-1943 fasc.1517; FIG Fondo Robotti