con il contributo della Fondazione Cariplo

Concorso in ricordo di A. Mironov “I difensori dei diritti umani”

Sezione: News

IN RICORDO DI ANDREY MIRONOV

Concorso per gli Istituti Scolastici Superiori della Provincia di Trieste (II edizione): I DIFENSORI DEI DIRITTI UMANI: FIGURE INSOSTITUIBILI PER IL PROGRESSO DELLA SOCIETÀ.

Il Coordinamento Europa e il Gruppo 121 di Trieste di Amnesty International indicono, con il Patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia, un Concorso per gli Istituti Scolastici Superiori della Provincia di Trieste.
L’iniziativa vuole ricordare Andrey Mironov, giornalista, ex-dissidente e prigioniero politico sovietico, appartenente all’associazione russa Memorial, ucciso il 24 maggio 2014 assieme al fotoreporter italiano Andrea Rocchelli in Ucraina, nella zona di Sloviansk, dove si trovava per accompagnare giornalisti in zone difficili e facilitare i loro contatti.
Era un costruttore di pace, la missione della sua vita era far emergere la verità, la sua “passione” far sì che i criminali di guerra venissero assicurati alla giustizia.
Da oltre vent’anni lavorava come ricercatore specializzato in Diritti Umani per molti media  in diverse zone di conflitto, come  Nagorno Karabakh, Tagikistan,  Cecenia e Afghanistan. Durante la guerra in Cecenia, in particolare, aveva organizzato incontri tra rappresentanti ceceni e deputati russi per favorire una soluzione pacifica del conflitto.

Nel dicembre del 2013 a Trieste, al Liceo Galilei e nella sala Tessitori della Regione, Mironov aveva ricordato le violazioni dei Diritti Umani nel suo paese, la Federazione Russa, i tanti crimini spesso impuniti anche in altri paesi, il suo impegno di pacifista.

Modalità di svolgimento dell’iniziativa:

Gli studenti che intendono partecipare potranno produrre, su tematiche attinenti al tema proposto (I DIFENSORI DEI DIRITTI UMANI: FIGURE INSOSTITUIBILI PER IL PROGRESSO DELLA SOCIETÀ), a scelta:

  • brevi saggi (massimo due cartelle);
  • video (formato “Mp4”,  durata massima 4 minuti, inclusi i titoli di testa e di coda).

Gli elaborati e i video  – riversati su supporto DVD -, dovranno essere inviati, entro il 31 gennaio 2018, insieme alla scheda di partecipazione, al seguente indirizzo: prof.ssa Elisa Plisca, c/o Liceo Petrarca, via Rossetti 74, 34139 Trieste.

Si ricorda che:

  • ogni lavoro dovrà essere realizzato appositamente per questo concorso;
  • i materiali prodotti non verranno restituiti;
  • i video sono realizzati con licenza Creative Commons; pertanto i diritti rimarranno proprietà degli autori, che saranno citati in caso di eventuali proiezioni in pubblico a titolo gratuito (ad esempio interventi informativi nelle scuole), senza per questo poter avanzare pretese economiche e/o risarcitorie;
  • i video non dovranno violare alcun diritto, anche musicale, di terzi; gli autori se ne considerano a questo riguardo gli unici responsabili.

Su richiesta degli insegnanti interessati potranno essere organizzati degli incontri informativi con rappresentanti di Amnesty International.

Ai migliori lavori,  durante la cerimonia di premiazione, la cui data verrà pubblicata in seguito, verranno consegnati i seguenti premi:
1)   partecipazione a un campo estivo di Amnesty International
2)   visita alla sede di Amnesty International a Roma
3)   un buono da 200 euro per l’acquisto di libri e/o dvd
4)   un buono da 150 euro per l’acquisto di libri e/o dvd.

Per informazioni contattare Giuliano Prandini (giulianoprandini@hotmail.com)
(Giuliano Prandini per Coordinamento Europa e Amnesty International Gr 121)


Concorso in ricordo di A. Mironov “I difensori dei diritti umani”